Chi Siamo

La Comunità Emmanuel

L

a Comunità Emmanuel è nata a Lecce, la notte di Natale del 1980, da un gruppo di uomini e donne che, accompagnati da padre Mario Marafioti s.j., hanno voluto incarnare nel servizio il loro cammino di fede, aprendo una prima casa famiglia per persone svantaggiate.
Da allora le attività e le accoglienze si sono moltiplicate. Il bisogno ha cercato i volontari e la sofferenza altrui ha suscitato, in tanti di essi, energie insospettate di solidarietà umana e cristiana.
Oggi la Comunità Emmanuel è organizzata in 6 Settori di Intervento: Famiglia, Disabilità, Dipendenze, Cooperazione e Impresa Sociale, Migrazioni e Sud del Mondo, Diakonia.
Operando soprattutto con minori, adolescenti e giovani, la Comunità si è trovata impegnata in una grande sfida pedagogica, per la quale ha elaborato itinerari educativi, percorsi dell’anima, sentieri di liberazione, di guarigione, di crescita e di maturazione che, partendo dalla persona, l’accompagnino nella ricerca della verità e del senso della vita, nell’apertura agli altri, nella cultura della giustizia e della solidarietà, nella relazione con Dio.
Chiara laicità nel servizio e forte identità cristiana sono, fin dalle origini, elementi caratterizzanti.
La laicità del servizio si esprime nell’accoglienza offerta a tutti, senza distinzione di sesso, religione o appartenenza ideologica, e nell’atteggiamento di rispetto, dialogo e disponibilità verso le varie possibili collaborazioni richieste dal servizio alla persona.
L’identità cristiana si manifesta nella vita spirituale intensa alla quale partecipano i membri stabili; essa determina la precisa collocazione ecclesiale della Comunità.

padre_mario

Una scheda sulla Comunità

1. Denominazione

Nome Associazione Comunità Emmanuel Onlus

Luogo e data di nascita Lecce, Natale 1980

Sede legale Lecce – via Don Bosco, 16

Presenze in ITALIA: Puglia, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Lombardia, Piemonte.
Presenze all’ESTERO: Albania, Ecuador, Egitto

2. STATUS GIURIDICO
  • • Ente Morale con personalità giuridica a livello nazionale (giusta Decreto Ministro dell’Interno del 13/11/1997 pubblicato in G.U. n° 272 del 03/12/1997).
  • • Iscritta dal 19/12/1997 al n° 498 nel Registro delle Persone Giuridiche del Tribunale Civile e Penale di Lecce presso la Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Lecce.
  • • Iscritta all’Anagrafe Unica delle ONLUS nel settore di attività 01 (Assistenza Sociale e Socio-Sanitaria) presso l’Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale della puglia, con provvedimento del 13(05/2005 prot. N° 22050.
  • • Iscritta agli Albi degli Enti Ausiliari che operano senza fini di lucro per il recupero e il reinserimento socio-lavorativo dei tossicodipendenti nelle regioni Puglia, Calabria, Lazio, Lombardia, Campania, Basilicata, Piemonte, Sardegna.
  • • Iscritta, con decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. A/202/2002/Le, alla 1^ sezione del Registro delle Associazioni e degli Enti che svolgono attività a favore degli Immigrati, ai sensi dell’articolo 54 del decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1998, n° 394.
3. RICONOSCIMENTI

• Nel 1991, “Antigone” – Comitato per il riconoscimento dell’impegno femminile nella realtà pugliese, ha conferito il premio “Donne pugliesi che si sono particolarmente distinte per l’impegno sociale e di volontariato” ad una delle prime volontarie della Comunità, la Dr.ssa Laura Rossi Berarducci.
• Nel 1993, per le mani dell’allora Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro, la Comunità Emmanuel ha ricevuto il Premio Nazionale della Solidarietà istituito dalla FIVOL (Fondazione Italiana per il Volontariato).
• Nel 1995 la Comunità ha ricevuto uno speciale riconoscimento dall’Università degli Studi di Lecce, che ha conferito la Laurea “Honoris Causa” in Pedagogia al suo fondatore Padre Mario Marafioti s.j.
• Nel 1998 il Presidente della Repubblica ha conferito la Medaglia d’Oro al Merito Civile ad Enrica Fuortes (Lecce).
• Nel 2002, Medaglia d’Oro al Merito Civile ad Agnese Visintin Simi (Milano).
Enrica Fuortes e Agnese Visintin Simi sono due delle prime volontarie e fondatrici della Comunità Emmanuel e hanno ricevuto la Medaglia d’Oro “per la loro vita dedicata al servizio dei più poveri e bisognosi”.
• Nel 2003 premio della “Solidarietà Salento” a Luce Orsi, una delle prime volontarie della Comunità.
• Nel 2003 il Centro Culturale Europeo “A. Moro” e la Sezione di Lecce dell’AEDE hanno conferito il Premio Internazionale di Cultura “Oscar Lecce 2003” a Padre Mario Marafioti s.j.
• Nel 2005 la Comunità è stata premiata dalla “HYPPOCRATES ONLUS” (associazione di professionisti della Sanità), per il suo impegno nella lotta all’Aids ed alle tossicodipendenze, durante la terza edizione della manifestazione ”Le note del cuore – La sanità per la solidarietà”, svoltasi presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.
• Nel 2005, il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi ha conferito alla Comunità la “Targa d’argento” per i 25 anni di impegno nel sociale; la “Targa” è stata consegnata il 19 febbraio 2005 dall’On.le Alfredo Mantovano, Sottosegretario di stato al Ministero dell’Interno, nella nuova struttura della Comunità dedicata all’Istituto di Salute e Medicina Spirituale.
• Nel 2005 la Presidenza del “36° Premio Barocco” ha conferito il premio “Terra del Sole Award 2005” a Padre Mario Marafioti s.j., responsabile generale della Comunità Emmanuel, per i meriti conseguiti in campo sociale.
• Il 6 agosto 2005, a Salice Calabro (RC), l’Associazione “Nuova Solidarietà” ha consegnato il Premio Solidarietà “Nello Vincelli” (15^ edizione) a Padre Marafioti s.j., per i suoi meriti “lungo un cammino – si legge nella motivazione – che dall’Aspromonte lo ha portato a condividere, nella concretezza, l’esistenza con i più poveri, in Italia, in Europa, nel Mondo”.
• Il 6 agosto 2005, Padre Mario ha altresì ricevuto, consegnata dalla Prefettura di Reggio Calabria, la “Targa d’argento” del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, per i suoi meriti in campo sociale.
• Il 7 agosto 2005, ad Acquarica di Lecce, è stato conferito a Padre Mario Marafioti s.j., Fondatore della Comunità Emmanuel, il Premio “Teuthras” (II^ edizione).
• 26 agosto 2007, Lecce, la Gazzetta del Mezzogiorno consegna a P. Mario Marafioti il premio “Salentino dell’anno”.
Nel 2008 Premio “Personaggio dell’Anno” alla Comunità Emmanuel in Albania
Nel 2010, Premio di riconoscimento del Comune di Lecce, a padre Mario Marafioti s.j.per gli ultimi progetti realizzati nel leccese.
Nel 2011, Targa a padre Mario Marafioti s.j. “per i primi 30 anni della Comunità Emmanuel”.

4. ACCOGLIENZE

La Comunità accoglie attualmente circa 457 persone.
Di queste:
27 minori sono accolti nel Settore Famiglia;
11 nel Settore Disabilità;
419 nel Settore Dipendenze di cui:
• 87 con misura giudiziaria;
• 91 alcolisti;
• 129 per un programma di disintossicazione nei centri crisi;
• 112 con ingresso direttamente in Comunità per un programma terapeutico; alcuni sono stati inviati per un trattamento specifico per doppia diagnosi (contemporanea presenza di disturbo da uso di sostanze e problematiche psichiatriche).

5. VOLONTARI E OPERATORI

I volontari, presenti in Comunità sono circa 250.
Gli operatori circa 65.
Si può contare, inoltre, sul prezioso aiuto di molti altri che collaborano a vario titolo con la Comunità e che, per le caratteristiche del loro servizio, non possono essere quantificati.

6. FONTI DI FINANZIAMENTO

La prima fonte di finanziamento è il volontariato; i volontari praticano la condivisione dei beni e i “piani comunitari Sob.Sol.” (Sobrietà e Solidarietà).
Altre entrate sono le “rette” a carico delle ASL e i finanziamenti concessi dagli Enti Pubblici per progetti specifici (occorre dire che l’attesa dei contributi a volte dura anni).
Altra fonte di finanziamento è la generosità di amici, benefattori e sostenitori; essi, infatti, manifestano la propria solidarietà con contributi e offerte e/o con la concessione in uso di beni propri .
Altra fonte, infine, è la diffusione di piccole attività commerciali e di iniziative di autofinanziamento.

Comments

No comment yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.